nidi

Arte

Milano

/

11/05/2022

I nuovi nidi di Kawamata in Brera. Assi di legno e palazzi importanti: intrecci indistricabili

Il nido come elemento primordiale simbolo delle stratificazioni della società

CONDIVIDI

Su alcuni palazzi del centro sono apparse delle assi di legno, che formano proprio dei particolarissimi nidi. Si tratta della mostra organizzata dalla galleria Building di opere dell’artista giapponese Tadashi Kawamata.

L’artista giapponese è conosciuto in tutto il mondo per i suoi progetti multidisciplinari. Ha studiato appositamente delle installazioni particolari per l’iniziativa su Milano: si tratta di quattro interventi che si svolgeranno sia negli spazi interni e sulla facciata della Galleria Building che in quelli esterni di altri edifici posti nelle sue vicinanze: Grand Hotel et de Milan, Centro Congressi Fondazione Cariplo e Cortile della Magnolia, Palazzo di Brera.

Kawamata vuole oltrepassare i confini dei luoghi chiusi e delimitati, aprendoli a un dialogo tra gli edifici e il contesto urbano cittadino in cui sono inseriti. I palazzi coinvolti rappresentano per Milano un particolare valore civile e culturale e che attraverso le installazioni dell’artista saranno sottoposte a un delicato e nello stesso tempo spettacolare processo di trasformazione. L’intreccio si assi di legno andrà ad accorpare, sovrastare, affiancare facciate, balconi e tetti, andando a formare delle griglie inestricabili. Si tratta di architetture apparentemente leggere ma dalla struttura molto solida.

Il tema che accomuna le quattro installazioni è quello del nido. Per Kawamata, è un soggetto dal forte carattere simbolico che ha cominciato a indagare a partire dal 1998. Il nido si può definire come un elemento architettonico primordiale e primitivo, costituito da un materiale semplice come il legno: un contrasto di caratteristiche differenti che possono ben simboleggiare le complesse stratificazioni sociali e culturali di una città, spiegano gli organizzatori.

E.F.M.

Tags

nido

29/09/2022 

Cultura

Comicità in lutto per la perdita di Bruno Arena (Fichi d’India), mancato all’età di 65 anni dopo tanti anni di malattia

Ieri è mancato purtroppo Bruno Arena dei Fichi India. Il mondo della comicità è in lutto […]

leggi tutto...

29/09/2022 

Economia

Calo delle immatricolazioni elettriche fino al 17 per cento: l’allarme lanciato dal Politecnico di Milano per i primi sei mesi dell’anno

Non se la passano per niente bene le immatricolazioni elettriche in quel di Milano. Lo scenario […]

leggi tutto...

29/09/2022 

Appuntamenti

Oggi la Polizia di Stato festeggia il suo patrono, San Michele Arcangelo. Grande messa in programma officiata dall’arcivescovo di Milano

Una giornata di festa oggi, giovedì 29 settembre, per la Polizia di Stato che festeggia in […]

leggi tutto...

28/09/2022 

Ambiente

Amsa: i cassonetti condominiali cambiano look, per diventare sempre più green! Sono fatti di materiale riciclato al 98 per cento

Da settembre 2022 i cassonetti condominiali cambiano look. La sostituzione avverrà gradualmente e interessa le nuove utenze e […]

leggi tutto...

28/09/2022 

Cronaca

La coppia down che non riesce a trovare una casa in affitto a Milano

Una storia di amore e di pazienza quella di Paolo e Carlotta, una coppia down che […]

leggi tutto...

28/09/2022 

Appuntamenti

In pausa pranzo si va al Castello Sforzesco? Il mercoledì dalle 13 alle 13.30

Il Castello Sforzesco , da oggi e fino al 9 di novembre, propone una pausa diversa […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy