Territorio

25/01/2024

A Milano apre il nuovo ristorante di Max Mariola: “Meglio che a Roma, location pazzesca”

CONDIVIDI

A Milano apre il nuovo ristorante di chef Max Mariola: “Meglio che a Roma, location pazzesca”

Il noto chef televisivo Max Mariola, con una carriera di oltre 30 anni nel mondo della cucina, annuncia l’apertura del suo primo ristorante, il “Max Mariola Restaurant”, situato in zona Brera a Milano. Con una lunga attesa di oltre un mese prima dell’apertura, il locale, ospitato nell’ex sede di un Carrefour, promette di diventare un punto di riferimento culinario nella città.

La data ufficiale di apertura è fissata per venerdì 26 gennaio. Mariola, può vantare una notevole popolarità sui social media, ha già accumulato 2,5 milioni di follower su Instagram grazie alle sue video ricette sul Gambero Rosso.

Il nuovo locale

Il ristorante, con una capienza di 100 coperti, presenta un ambiente informale e accogliente, arricchito da grandi lampadari e archi che attraversano la sala. Un bancone cocktail bar, soprannominato Kitchen bar di Sandrino, offre la possibilità di gustare aperitivi e cocktail prima della cena, con ingredienti e spezie ispirati alla cucina.

Il locale, situato in Via San Marco 26, ha già generato grande interesse, con diverse date di prenotazione esaurite prima ancora della pubblicazione del menu.

Il menu del Max Mariola Restaurant riflette la passione dello chef per la cucina semplice, genuina e mediterranea. Mariola promette una proposta inclusiva con opzioni per celiaci, vegani e vegetariani, oltre a piatti ispirati alla tradizione milanese. I prezzi saranno accessibili, mirando a offrire un’esperienza culinaria per tutti.

Il ristorante prevede di operare sette giorni su sette, a pranzo e cena, dopo un periodo iniziale con orari più limitati per garantire la perfezione del servizio. Max Mariola, desideroso di creare un legame autentico con i suoi seguaci, ha scelto Milano come sede del suo primo ristorante, spiegando che la città gli ha offerto una location ideale e una burocrazia favorevole.

Con il desiderio di regalare ai suoi ospiti un’esperienza memorabile, Mariola si impegna a essere spesso presente nel ristorante e a interagire con il pubblico. Il suo obiettivo è creare un luogo dove tutti possano godere di una piacevole serata culinaria, realizzando ciò che avrebbe voluto trovare in un ristorante.

Perchè Milano e non Roma, la città dello chef?

“Ho cercato di trovare a Roma una location di questa tipologia ma era complicatissimo. Avrei dovuto scendere compromessi e andare fuori. Non centrale come quella che ho trovato a Milano, nel cuore della città – così risponde Max Mariola.  “Questa è una location pazzesca che non potevo farmi sfuggire, però non si sa mai… torneremo anche a Roma, non vi preoccupate”. E col senno di poi forse è stata meglio così, poiché Mariola si dice soddisfatto di come sono andati i lavori nel capoluogo lombardo: “mi sono trovato bene a Milano. Dal punto di vista burocratico le cose sono filate lisce e sono davvero molto soddisfatto, in questa città se fai le cose come si deve ti fanno lavorare, non ti mettono i bastoni tra le ruote, anzi. E qui davanti sarà tutto bellissimo grazie al nostro dehor”, spiega Mariola a CiboToday indicando l’area prospicente al ristorante dove in queste ore si assiepano i furgoni che scaricano decorazioni, piante e ultimi dettagli. Lo scopo del suo nuovo ristorante? “Voglio regalarvi una bella esperienza. Quello che avrei voluto trovare io al ristorante, ve lo faccio trovare io a voi!”.

25/02/2024 

Eventi a Milano: “Note di celluloide”, un grande viaggio fra cinema e musica con il capolavoro di Spielberg – L’evento

Eventi a Milano: “Note di celluloide”, un grande viaggio fra cinema e musica con il capolavoro […]

leggi tutto...

24/02/2024 

Territorio

Rapper e trapper: da Rovazzi a Fedez sono tutti senza diploma. E sono gli idoli degli adolescenti. Lo Studio

Rapper e trapper: da Rovazzi a Fedez sono tutti senza diploma. E sono gli idoli degli […]

leggi tutto...

24/02/2024 

Territorio

A Milano il Paradiso del vintage e dell’antiquariato – Sui Navigli la più grande manifestazione in Italia

A Milano il Paradiso del vintage e dell’antiquariato – Torna il “Mercatone” sui Navigli INFO Torna […]

leggi tutto...

23/02/2024 

Territorio

Continua la Milano Fashion Week “Come Parigi”: 100 mila presenti e i numeri continuano a crescere

Continua la Milano Fashion Week “Come Parigi”: 100 mila presenti e i numeri continuano a crescere […]

leggi tutto...

23/02/2024 

Territorio

Fedez- Ferragni, ora è davvero finita – Chiara contatta l’avvocato divorzista

Fedez- Ferragni, ora è davvero finita – Chiara contatta l’avvocato divorzista Dopo cinque anni di matrimonio […]

leggi tutto...

22/02/2024 

Fedez lascia Chiara Ferragni e la casa a City Life: la rottura

Fedez lascia Chiara Ferragni e la casa a City Life: la rottura La relazione tra Chiara […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy