Cronaca

03/05/2024

Boeing, muore misteriosamente un altro “whistleblower” – E’ il secondo decesso improvviso in due mesi

CONDIVIDI

 Boeing, muore misteriosamente un altro “whistleblower” – E’ il secondo decesso improvviso

Josh Dean, ex ingegnere meccanico presso Spirit AeroSystem, fornitore di Boeing per i componenti dei 737 Max, è deceduto martedì dopo una breve e misteriosa malattia.

Dean, un whistleblower che aveva denunciato difetti di fabbricazione, era stato licenziato nel 2023 dopo aver testimoniato contro Spirit e presentato reclami alla FAA.

Il suo caso era seguito da uno studio legale che assisteva anche un altro whistleblower di Boeing, John “Mitch” Barnett, trovato morto per un’apparente ferita d’arma da fuoco.

Entrambe le morti hanno sollevato sospetti. Gli avvocati di Dean hanno evitato di speculare sulle circostanze, ma hanno elogiato il coraggio dei whistleblower nel rivelare corruzione.

“Carol Parsons, la zia di Dean, ha raccontato, che l’uomo due settimane era andato in ospedale perché aveva problemi a respirare poco più di due settimane fa – scrive Il Sole 24 Ore – ” È stato subito intubato e ha sviluppato una polmonite e poi una grave infezione batterica, Le sue condizioni sono peggiorate rapidamente ed è stato trasportato in aereo da Wichita a un ospedale di Oklahoma City. Lì, gravissimo, è stato posizionato nella macchina che fa circolare e ossigena il sangue dei pazienti fuori dal corpo, assumendo il controllo della funzione cardiaca e polmonare quando gli organi non funzionano più da soli, sedato e sottoposto a dialisi. Una Tac aveva rivelato che aveva anche avuto un ictus. Nelle ultime ore prima della morte, i medici erano arrivati a valutare la possibilità di amputare entrambe le mani ed entrambi i piedi per tentare si salvargli la vita. «Quello che ha passato è stato brutale. Straziante», hanno raccontato i parenti.La seconda morte sospettaJosh Dean nella causa contro Boeing e Spirit era assistito da uno studio legale della Carolina del Sud che aveva seguito anche l’altro whistleblower della Boeing, John “Mitch” Barnett, morto anche lui in condizioni sospette: Barnett a marzo è stato trovato morto per un apparente suicidio. L’episodio è avvenuto nei giorni in cui stava rilasciando deposizioni contro Boeing per l’ostracismo scatenato a suo dire dalla società contro di lui in seguito ai suoi Report che evidenziavano i difetti di qualità riscontrati nelle linee di produzione del Boeing 787 nello stabilimento di Charleston, Carolina del Sud. Città dove l’uomo abitava e dove è stato trovato morto per una ferita da arma da fuoco. L’ufficio del coroner della contea di Charleston ha riferito che la morte di Barnett sembrava essere dovuta «a una ferita da arma da fuoco autoinflitta». Tuttavia quasi due mesi dopo, le indagini della polizia sulla sua morte sono ancora in corso”.

23/05/2024 

Politica

32 anni fa la strage di Capaci. Il ministro Piantedosi a Palermo: “Onore a chi ha sacrificato la vita contro la mafia”

32 anni fa la strage di Capaci. Il ministro Piantedosi a Palermo: “Onore a chi ha […]

leggi tutto...

23/05/2024 

Alle porte di Milano il Festival della Carbonara “a regola d’arte” – Per 2 giorni capitale della cucina romana: l’evento

Alle porte di Milano il “Festival della Carbonara” – Per 2 giorni capitale della cucina romana: […]

leggi tutto...

23/05/2024 

Sport

Gasperini , attacco a Inter e Juventus dopo la vittoria: “Altro che conti in disordine o Superlega..”

Gasperini, attacco a Inter e Juventus dopo la vittoria: “Altro che conti in disordine o Superlega..” […]

leggi tutto...

23/05/2024 

Cronaca

Milano – Aggressioni e spaccio in via Gola: fermati 12 maghrebini

Milano – Aggressioni e spaccio in via Gola: fermati 12 maghrebini La Polizia di Stato, coordinata […]

leggi tutto...

22/05/2024 

Territorio

La stampa 3D sta trasformando la produzione di Jet privati – Una rivoluzione nell’industria aeronautica

La stampa 3D sta trasformando la produzione di Jet privati – Rivoluzione nell’industria aeronautica L’industria aeronautica […]

leggi tutto...

23/05/2024 

Sport

Capolavoro Atalanta – La squadra lombarda sul tetto d’Europa, entra nella storia: Lookman divino

Capolavoro Atalanta – La squadra lombarda sul tetto d’Europa: Lookman divino L’Atalanta entra nella storia vincendo […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy