Territorio

28/03/2024

Cacao, ecco perché i prezzi stanno schizzando alle stelle: rischio stangata sul cioccolato. Il caso

CONDIVIDI

Cacao, ecco perché i prezzi stanno schizzando alle stelle: rischio stangata sul cioccolato. Il caso

Il prezzo del cacao ha raggiunto record storici, con i futures a New York che superano i diecimila dollari a tonnellata, in particolare a causa dei danni subiti dalle piantagioni in Africa occidentale a causa del passaggio di El Niño. La Costa d’Avorio e il Ghana, principali produttori, sono colpiti, con una riduzione del 70% nei raccolti.

L’entità del deficit ha scatenato un rally dei prezzi, alimentato dagli hedge fund che hanno investito oltre 8 miliardi di dollari sui mercati. Tuttavia, ci sono dubbi sulla sostenibilità di questo aumento, con alcuni trader che vendono futures per valori superiori alle loro scorte reali. Le nuove norme dell’Unione europea potrebbero complicare ulteriormente la situazione, riducendo la disponibilità di cacao. I prezzi più alti non beneficeranno immediatamente i coltivatori, ma potrebbero portare a una carenza di cioccolato e a ulteriori aumenti dei prezzi per i consumatori finali.

“A gennaio 2023 il prezzo internazionale del cacao si aggirava sui 2.500 dollari a tonnellata, lo stesso livello del 2010. Negli ultimi mesi invece questo prezzo è schizzato verso l’alto, e oggi rasenta i 10.000 dollari –  spiega Ispi, Istituto per gli studi di Politica Internazionale – Perché questa impennata?

“Innanzitutto i pessimi raccolti in Ghana e Costa d’Avorio, dove normalmente viene prodotto più del 60% del raccolto di cacao al mondo. Il 2024 sarà il terzo anno di seguito nel quale la domanda di cacao mondiale supera l’offerta, costringendo a metter mano alle scorte. A complicare la situazione c’è poi un secondo problema: troppi trader avevano scommesso su un buon raccolto che avrebbe riportato giù il prezzo, e avevano dunque deciso di vendere allo scoperto. Oggi questi trader sono costretti a chiudere le proprie posizioni acquistando cacao, e dunque rafforzando ancora di più la tendenza al rialzo dei prezzi. Un cortocircuito che mostra i rischi dell’alta finanziarizzazione dei mercati delle commodity mondiali”.

19/04/2024 

Territorio

Milano – L’83enne Giuliano è il recordman delle visite al “Belvedere”. Ne ha ‘bucate’ solo 5 su 200: “C’è sempre qualcosa di bello da scoprire”

Milano – L’83enne Giuliano è il recordman delle visite al Belvedere. Ne ha ‘bucate’ solo 5 […]

leggi tutto...

20/04/2024 

Cronaca

Milano – Tremendo dramma sul lavoro: giovane operaio finisce in un tritarifiuti. Muore a 23 anni

Milano – Tremendo dramma sul lavoro: giovane operaio finisce in un tritarifiuti. Muore a 23 anni […]

leggi tutto...

19/04/2024 

Territorio

A Milano arrivano 100 nuove “Zone 30” davanti alle scuole. L’annuncio

A Milano arrivano 100 nuove “Zone 30” davanti alle scuole. L’annuncio Il sindaco di Milano, Giuseppe […]

leggi tutto...

19/04/2024 

Territorio

A Milano vietato il gelato dopo mezzanotte – Ed è polemica: “E’ semplicemente assurdo”

A Milano vietato il gelato dopo mezzanotte – Ed è polemica La nuova ordinanza comunale sulla […]

leggi tutto...

19/04/2024 

Cronaca

Orrore a Milano – Tenta di violentare 22enne, lei reagisce e viene buttata giù dall’auto. E’ caccia al maniaco

Orrore a Milano – Tenta di violentare 22enne, lei reagisce e viene buttata giù dall’auto. E’ […]

leggi tutto...

19/04/2024 

Cronaca

Milano – Violenza in zona San Siro: rapinato e accoltellato alla fermata dell’autobus. Ragazzo è gravissimo

Milano – Violenza a San Siro: rapinato e accoltellato alla fermata dell’autobus. Ragazzo è gravissimo Nella […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy