Territorio

04/03/2024

Chiara Ferragni parla da Fazio: “Non mi sento più invincibile, con Fedez crisi vera”

CONDIVIDI

Chiara Ferragni parla in tv: “Non mi sento più invincibile, con Fedez crisi vera”

Chiara Ferragni fa il suo ritorno in televisione nel talk show di Fabio Fazio, “Che Tempo che Fa” sul Nove. Ferragni si commuove guardando un video sui suoi esordi e parla delle inchieste che la coinvolgono e del suo futuro.

L’influencer riflette sul periodo difficile che ha attraversato, affrontando critiche e odio sul web.Parla delle sue azioni benefiche e degli errori di comunicazione, ammettendo di non essere perfetta.

Tremo un po’ – ha detto Ferragni a Fazio -, è stato un periodo tosto durato due mesi e mezzo. Ma la mia storia è piccola rispetto alle tragedie che accadono nel mondo, mi sono trovata al centro di un’ondata di odio. Pensi che una come me sia preparata. Però niente ti prepara alla violenza, è stato difficile anche per me che sono iper-preparata».

Sulla crisi del Pandoro gate e poi con la crisi con Fedez. «Tutto è iniziato il 15 dicembre 2023 – ha dichiarato- spartiacque della vicenda Antitrust, pensavo di aver fatto operazioni in buona fede, mi sono resa conto che se alcuni avevano frainteso le mie intenzioni le cose potevano essere fatte meglio. La beneficenza va fatta in modo privato ma a volte anche in modo pubblico può accendere un faro, creare fenomeni di emulazione, a Sanremo ho donato il mio cachet alle donne vittime di violenza degli uomini. La stessa cosa nel periodo del Covid, io e Federico abbiamo donato 50 mila euro l’uno, se non avessimo comunicato sarebbe rimasta a 100 mila euro».

“Non dovevo cercare di essere forte e perfetta, è bello far vedere le imperfezioni, guardavo modelle, attrici e cantanti e dicevo “wow, niente mi potrà scalfire”. Sono arrivata ad avere obiettivi ma la insicurezze sono le stesse che mi portavo dentro da bambina, ti rimangono per sempre. Avere un gruppo di supporto ti può aiutare».

Poi, su Fedez. «Mi piacerebbe essere una stratega, purtroppo non è così. I follower imparano a capirti anche vedendo una foto anche se tanti altri vedono del marcio» dice rispondendo a quanti sono convinti che la crisi coniugale sia una strategia di comunicazione. Federico è simile a me, ci siamo incontrati ed è stato il botto. Entrambi abbiamo rinunciato alla privacy per il racconto personale. Io continuerò a fare così. Sono cresciuta con questa idea. Naturalmente ci sono dei lati negativi, fanno parte del gioco. Ora ci sentiamo, siamo due persone adulte che si vogliono bene, non è che chiudiamo i ponti, è un periodo di crisi, ma ne abbiamo avuti anche in passato, questa è un po’ più forte…».

Progetti per il futuro? «Vivere più nel presente. A volte mi rendo conto che il ricordo di qualcosa che ho fatto in passato è più piacevole del momento in cui l’ho vissuto: siamo troppo poco proiettati sul presente. I social non sono tutto, sono un mondo bellissimo, ma c’è tutta una vita fuori che va vissuta».

 

 

 

19/04/2024 

Territorio

Milano – L’83enne Giuliano è il recordman delle visite al “Belvedere”. Ne ha ‘bucate’ solo 5 su 200: “C’è sempre qualcosa di bello da scoprire”

Milano – L’83enne Giuliano è il recordman delle visite al Belvedere. Ne ha ‘bucate’ solo 5 […]

leggi tutto...

20/04/2024 

Cronaca

Milano – Tremendo dramma sul lavoro: giovane operaio finisce in un tritarifiuti. Muore a 23 anni

Milano – Tremendo dramma sul lavoro: giovane operaio finisce in un tritarifiuti. Muore a 23 anni […]

leggi tutto...

19/04/2024 

Territorio

A Milano arrivano 100 nuove “Zone 30” davanti alle scuole. L’annuncio

A Milano arrivano 100 nuove “Zone 30” davanti alle scuole. L’annuncio Il sindaco di Milano, Giuseppe […]

leggi tutto...

19/04/2024 

Territorio

A Milano vietato il gelato dopo mezzanotte – Ed è polemica: “E’ semplicemente assurdo”

A Milano vietato il gelato dopo mezzanotte – Ed è polemica La nuova ordinanza comunale sulla […]

leggi tutto...

19/04/2024 

Cronaca

Orrore a Milano – Tenta di violentare 22enne, lei reagisce e viene buttata giù dall’auto. E’ caccia al maniaco

Orrore a Milano – Tenta di violentare 22enne, lei reagisce e viene buttata giù dall’auto. E’ […]

leggi tutto...

19/04/2024 

Cronaca

Milano – Violenza in zona San Siro: rapinato e accoltellato alla fermata dell’autobus. Ragazzo è gravissimo

Milano – Violenza a San Siro: rapinato e accoltellato alla fermata dell’autobus. Ragazzo è gravissimo Nella […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy