Territorio

13/12/2023

COP28 – “Raggiunto un accordo farsa”. Ecco perché

CONDIVIDI

COP28 – “Raggiunto un accordo farsa”. Ecco perché

L’accordo raggiunto alla COP28 per abbandonare le fonti energetiche fossili entro il 2050, triplicando le energie rinnovabili entro il 2030, è stato criticato da più parti.

Attualmente, le fonti rinnovabili rappresentano solo il 12,7% del totale energetico mondiale, e triplicarle entro il 2030 sembra irrealistico. L’idroelettrico, difficile da triplicare a causa degli impatti ambientali, rappresenta una parte significativa delle rinnovabili. Le restanti fonti come eolico e solare costituiscono solo il 6,4%, e triplicarle porterebbe il totale al 19,2%. Anche aggiungendo il possibile raddoppio del nucleare, si raggiungerebbe appena il 37% entro il 2030.

“Sì è raggiunto un accordo farsa alla COP28 durante la notte e cioè di abbandonare le fonti energetiche fossili (76,7% del totale energetico mondiale) entro il 2050 triplicando le energie rinnovabili entro il 2030 e vi spiego perché è una farsa – scrive sui social il manager Andrea Taschini – “Se la matematica non è un opinione, le fonti rinnovabili rappresentano oggi il 12,7% del totale (hydro, solare, eolico e altre varie). L’hydro è difficilmente triplicabile anche perché avrebbe enormi impatti ambientali Rimangono eolico, solare e altre che ad oggi rappresentano il 6,4%. Se moltiplichiamo per 3 volte arriviamo al 19,2% che sommati agli altri non fossili ci permettono di raggiungere si e no il 30%. Se anche aggiungessimo il raddoppio del nucleare (?), entro il 2030 arriveremmo forse al 37%.
Senza contare – aggiunge Taschini – ” che in 2 decadi il fabbisogno energetico globale crescerà almeno del 30% (nessuno spiega come coprirlo), mi sembra chiaro che fare a meno dei fossili entro i prossimi 25 anni sara una mission totalmente “impossible” perché bisognerebbe più che decuplicare le rinnovabili (ma non basterebbe nemmeno per la crescita continua del fabbisogno). E’ solo l’ennesima sceneggiata mediatica non basata su fatti reali e possibili”.

 

16/07/2024 

Politica

Roberta Metsola rieletta Presidente del Parlamento Europeo – Il suo primo discorso

Roberta Metsola rieletta Presidente del Parlamento Europeo  Metsola riconfermata Presidente del Parlamento Europeo Roberta Metsola ha […]

leggi tutto...

16/07/2024 

Milano – Rinasce la storica area ex Marchiondi, al via il progetto. Ecco cosa diventerà

Milano – Rinasce l’ex Marchiondi, al via il progetto.  Il Consiglio comunale ha approvato, nella seduta […]

leggi tutto...

16/07/2024 

Territorio

Milano – I super ricchi di Londra si trasferiscono in massa nella città meneghina. Ecco i motivi

Milano – I super ricchi di Londra si trasferiscono in massa nella città meneghina Milano attrae […]

leggi tutto...

16/07/2024 

Territorio

Milano – In centinaia manifestano contro intitolazione a Berlusconi di Malpensa “E’ una vera umiliazione!”

Milano – In centinaia manifestano contro intitolazione a Silvio Berlusconi dell’aeroporto di Malpensa “E’ una vera […]

leggi tutto...

16/07/2024 

Cronaca

Orrore a Milano – Prende a pugni e rapina coppia di 80 anni in strada: arrestato

Orrore a Milano – Prende a pugni e rapina coppia di 80 anni in strada: arrestato […]

leggi tutto...

15/07/2024 

Territorio

Milanese prende 146 multe in Area B. Ma il Giudice ne annulla 145. Ecco perché

Milanese prende 146 multe in Area B. Ma il Giudice ne annulla 145. Milano: il Comune […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy