Economia

28/06/2022

Economia – Three Arrows Capital, fra i più importanti cripto hedge fund, è andato in default: il caso

CONDIVIDI

Economia – Three Arrows Capital, fra i più importanti cripto hedge fund, è andato in default: il caso

Three Arrows Capital, fra i più importanti cripto hedge fund, è andato in default su un prestito del valore di oltre $670 milioni. L’ avviso è arrivato ieri mattina: il fondo non è stato in grado di rimborsare un prestito di $350 milioni nella stablecoin USDC, e 15.250 Bitcoin, del valore di circa $323 milioni ai prezzi odierni.

Continuano quindi le  difficoltà all’interno del mercato delle criptovalute, con la capitalizzazione di mercato complessiva che ammonta a circa $950 miliardi, contro i circa $3 trilioni al picco di novembre 2021.

“Stiamo lavorando diligentemente e rapidamente per rafforzare il nostro bilancio e perseguendo opzioni in modo da poter continuare a soddisfare le richieste di liquidità dei clienti”, sono le parole di Stephen Ehrlich, ceo di Voyager.

Così spiega il sito specializzato WallStreetItalia.com, che illustra la situazione: “A partire da venerdì, Voyager ha affermato di avere circa $137 milioni in dollari USA e di possedere criptovalute. La società ha anche sottolineato di avere accesso a un capitale da 200 milioni di dollari in contanti e USDC, nonché a un fondo da 15.000 Bitcoin (318 milioni di dollari) di Alameda Ventures. La scorsa settimana, Alameda (la società di trading quantitativo del fondatore di FTX Sam Bankman-Fried) ha concesso 500 milioni di dollari in finanziamenti a Voyager Digital. Voyager ha già prelevato 75 milioni di dollari da quella linea di credito. “La situazione Terra-Luna ci ha colto alla sprovvista”, ha detto il co-fondatore di 3AC Davies. L’esposizione del fondo era molto ampia nel progetto e il crollo della stablecoin algoritmica TerraUSD e del sul token gemello Luna hanno pesato molto molto sulla società. Three Arrows Capital sta ancora affrontando una stretta creditizia, esacerbata dalla continua pressione sui prezzi delle criptovalute. Il Bitcoin si è aggirato intorno al livello di $21.000 lunedì ed è sceso di circa il 53% quest’anno. Nel frattempo, la Federal Reserve statunitense ha annunciato ulteriori rialzi dei tassi di interesse nel tentativo di controllare l’inflazione, che ha tolto forza agli asset più rischiosi”.

3AC ha preso in prestito grandi somme di denaro, investendo in diversi progetti.

“3AC – aggiunge Wallstreetitalia.com – “ha preso in prestito ingenti somme di denaro da varie società e ha investito in diversi progetti di asset digitali. Ciò ha suscitato timori di un ulteriore contagio in tutto il settore.

“Il problema è che anche il valore delle loro risorse è diminuito enormemente con il mercato, quindi tutto sommato non sono buoni segnali. “Quello che c’è da vedere è se ci sono dei grandi giocatori rimanenti che hanno avuto un’esposizione a loro, il che potrebbe causare ulteriore contagio”.”, ha spiegato Vijay Ayyar, vicepresidente dello sviluppo aziendale e internazionale presso l’exchange di criptovalute Luno. Già diverse società di criptovalute stanno affrontando crisi di liquidità a causa del crollo del mercato. Questo mese Celsius, che ha promesso agli utenti rendimenti elevatissimi per lo stacking della propria valuta digitale, ha sospeso i prelievi per i clienti, citando “condizioni di mercato estreme”.

28/09/2022 

Cronaca

Attimi di panico in stazione Gorla: ragazza di 20 anni tenta il suicidio

Ieri pomeriggio alla stazione Gorla è andato purtroppo in scena un tentato suicidio di una ragazza […]

leggi tutto...

28/09/2022 

Appuntamenti

In pausa pranzo si va al Castello Sforzesco? Il mercoledì dalle 13 alle 13.30

Il Castello Sforzesco , da oggi e fino al 9 di novembre, propone una pausa diversa […]

leggi tutto...

27/09/2022 

Economia

Economia – Exor lascia piazza Affari, ora è quotata solo ad Amsterdam

Economia – Exor lascia piazza Affari, ora è quotata solo ad Amsterdam “A seguito degli annunci […]

leggi tutto...

27/09/2022 

Lavoro

Iniziativa di WeMi per cercare colf e badanti: open day il 28 settembre

Ritornano gli open day di WeMi Tate Colf Badanti. Mercoledì 28 Settembre il servizio WeMi Tate […]

leggi tutto...

27/09/2022 

Economia

Atm e bonus trasporti a disposizione: puoi attivarlo entro il 28 settembre

È possibile richiedere un bonus trasporti di 60 euro per l’acquisto di un abbonamento ai mezzi […]

leggi tutto...

27/09/2022 

Cronaca

Ferrari vs auto della Polizia: incidente spettacolare in centro a Milano, senza gravi conseguenze

Spettacolare incidente senza gravi conseguenze in centro di Milano dove una pattuglia della Polizia locale, che […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy