Territorio

02/01/2024

Fisco, arriva lo sconto del 50% per chi porta l’attività in Italia – Durerà 6 anni

CONDIVIDI

Fisco, arriva lo sconto del 50% per chi porta l’attività in Italia – Durerà 6 anni

Il governo italiano ha introdotto uno sconto del 50% sulle tasse per le aziende che decidono di riportare in Italia attività precedentemente svolte in Paesi non appartenenti all’Unione Europea (Ue) e non allo Spazio Economico Europeo (See). La misura, volta a contrastare la delocalizzazione, esclude i redditi derivanti da tali attività dalla base imponibile Ires (Imposta sul Reddito delle Società), Irpef (Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche) e Irap (Imposta Regionale sulle Attività Produttive) per il 50%, sia nel periodo in corso al momento del trasferimento che nei successivi cinque periodi di imposta.

L’incentivo mira a favorire il ritorno delle attività produttive che erano state delocalizzate in Paesi a basso costo di manodopera.

La misura è applicabile non solo per le aziende che hanno precedentemente operato in Italia, ma anche per quelle che trasferiscono attività economiche mai svolte precedentemente nel Paese. L’agevolazione comprende ogni tipo di attività economica, seguendo l’orientamento comunitario che definisce come impresa qualsiasi attività di offerta di beni e servizi in un mercato.

La novità è estesa anche al lavoro autonomo associato, come nel caso di studi associati precedentemente condotti all’estero. Si prevede che la misura possa essere particolarmente utile per i gruppi multinazionali che intendono trasferire specifici rami di attività. Tuttavia, per beneficiare dello sconto fiscale, il trasferimento deve avere una durata minima di cinque anni, che viene aumentata a dieci per le grandi imprese secondo i parametri comunitari del 2003 (250 dipendenti, 50 milioni di euro di fatturato e 43 milioni di totale di bilancio).

È importante notare che l’agevolazione non si applica all’avvio di un’attività diversa da quella svolta all’estero, poiché in questo caso non si configurerebbe come un trasferimento. La penalizzazione è prevista anche nel caso di un nuovo offshoring, anche se a favore di Stati membri dell’Ue o dello Spazio Economico Europeo.

25/02/2024 

Eventi a Milano: “Note di celluloide”, un grande viaggio fra cinema e musica con il capolavoro di Spielberg – L’evento

Eventi a Milano: “Note di celluloide”, un grande viaggio fra cinema e musica con il capolavoro […]

leggi tutto...

24/02/2024 

Territorio

Rapper e trapper: da Rovazzi a Fedez sono tutti senza diploma. E sono gli idoli degli adolescenti. Lo Studio

Rapper e trapper: da Rovazzi a Fedez sono tutti senza diploma. E sono gli idoli degli […]

leggi tutto...

24/02/2024 

Territorio

A Milano il Paradiso del vintage e dell’antiquariato – Sui Navigli la più grande manifestazione in Italia

A Milano il Paradiso del vintage e dell’antiquariato – Torna il “Mercatone” sui Navigli INFO Torna […]

leggi tutto...

23/02/2024 

Territorio

Continua la Milano Fashion Week “Come Parigi”: 100 mila presenti e i numeri continuano a crescere

Continua la Milano Fashion Week “Come Parigi”: 100 mila presenti e i numeri continuano a crescere […]

leggi tutto...

23/02/2024 

Territorio

Fedez- Ferragni, ora è davvero finita – Chiara contatta l’avvocato divorzista

Fedez- Ferragni, ora è davvero finita – Chiara contatta l’avvocato divorzista Dopo cinque anni di matrimonio […]

leggi tutto...

22/02/2024 

Fedez lascia Chiara Ferragni e la casa a City Life: la rottura

Fedez lascia Chiara Ferragni e la casa a City Life: la rottura La relazione tra Chiara […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy