28/04/2023

Milano – Boom di Mondadori. Marina Berlusconi “Il miglior risultato degli ultimi 15 anni”

CONDIVIDI

Milano – Boom di Mondadori. Marina Berlusconi “Il miglior risultato degli ultimi 15 anni”

Il Gruppo Mondadori ha approvato il bilancio dell’anno con ricavi e margini in crescita a doppia cifra e il miglior risultato netto di gruppo degli ultimi 15 anni.

Il presidente Marina Berlusconi ha dichiarato che la trasformazione della Mondadori in un’azienda tutta concentrata sui libri si può dire finalmente completata.

Sono stati registrati ricavi per 903 milioni di euro (+12% sul 2021), ma l’obiettivo è arrivare al miliardo di giro d’affari. Berlusconi ha sottolineato la prospettiva di “un andamento ancora più positivo per il 2023”. Il cash flow ordinario ha generato 70 milioni di euro di cassa e l’indebitamento è stato contenuto a 106 milioni.

L’assemblea degli azionisti ha deliberato di distribuire dividendi per un ammontare complessivo di quasi 30 milioni di euro. La scelta di puntare sui libri ha portato al successo il Gruppo, con il 90% dei margini che arriva dai libri e il digitale che rappresenta quasi totalmente la parte restante. La priorità del Gruppo è la crescita, aumentando la redditività dei loro business, integrando al meglio le realtà acquisite e proseguendo con gli investimenti.

“Questi risultati sono la miglior dimostrazione che la scelta di concentrarci sui libri, mantenendo contemporaneamente e anzi potenziando una importante presenza nel digitale, si è rivelata quella giusta”, ha spiegato  Marina Berlusconi a TgCom24 – “Abbiamo dovuto affrontare una trasformazione radicale legata alla crisi senza sbocco dei periodici, un tempo punto di forza della Mondadori. Questo processo oggi si può dire portato a termine, e mi pare con successo. Oggi oltre il 90% dei nostri margini arriva dai libri, calcolando com’è giusto il retail, e il digitale rappresenta quasi totalmente la parte restante. Per quanto riguarda i periodici, rimangono nel nostro perimetro solo le testate in grado di avere una prospettiva”.

 “La nostra priorità era e resta la crescita – ha concluso – ” Vogliamo continuare a crescere, aumentando la redditività dei nostri business, integrando al meglio le realtà acquisite, ma anche proseguendo con gli investimenti. Non smettiamo neppure per un giorno di guardarci attorno, alla ricerca di opportunità interessanti. Ne abbiamo le risorse e le capacità”

 

25/06/2024 

Territorio

Milano – Rapina con pistola una donna, davanti al suo portone di casa. Peruviano arrestato

Milano – Rapina con pistola una donna, davanti al suo portone di casa. Peruviano arrestato La […]

leggi tutto...

25/06/2024 

Territorio

Follia a Milano – Ragazzino sale sul tetto di San Siro durante il concerto, rischiando la vita

Follia a Milano – Ragazzino sale sul tetto di San Siro durante il concerto. Un ragazzino […]

leggi tutto...

25/06/2024 

Sport

Milano, nuovo stadio a San Donato: il progetto si fa concreto. Ecco le novità

Milano, nuovo stadio a San Donato: il progetto si fa concreto. Ecco le novità Il progetto […]

leggi tutto...

25/06/2024 

Territorio

Milano – Morta a 57 anni Roberta Guaineri, assessora del sindaco Sala

Milano – Morta a soli 57 anni Roberta Guaineri, assessora del sindaco Sala Roberta Guaineri, avvocato […]

leggi tutto...

25/06/2024 

Territorio

Il regista Ozpetek denuncia: “E’ peggiorata la situazione delle donne. Stiamo tornando indietro”

Ferzan Özpetek è stato ospite al Festival di Taormina, dove ha ricevuto un premio per il […]

leggi tutto...

25/06/2024 

Sport

Italia, una fatica immane – Il gol al 98′ ci porta agli Ottavi di finale a Berlino

Italia, una fatica immane – Il gol al 98′ ci porta agli ottavi di finale da […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy