Territorio

09/06/2024

Milano – Incubo Frecciarossa nel viaggio Venezia Milano: “Intrappolati per ore, al buio e senza bagni. La gente sveniva”

CONDIVIDI

Un viaggio infernale per i passeggeri del Frecciarossa Venezia-Milano, bloccati per cinque ore a causa di un guasto tecnico.

Il treno, partito da Venezia alle 17, ha iniziato a presentare problemi dopo le 19, fermandosi nei pressi di Casirate d’Adda. Circa 330 passeggeri sono rimasti intrappolati in condizioni critiche. Giovanna, un medico a bordo, ha raccontato al TGR Lombardia: “Siamo al buio, senza aria condizionata e il caldo è insopportabile”.

Il panico ha preso piede tra i viaggiatori, specialmente anziani e bambini.

Un passeggero ha descritto scene drammatiche a Repubblica: “I bambini piangevano e le persone svenivano con oltre 35 gradi”. Alcuni hanno dovuto utilizzare bottiglie per i bisogni fisiologici poiché i bagni erano inaccessibili.

Il guasto ha causato la perdita di elettricità a bordo, aumentando il disagio. L’acqua e gli snack distribuiti dal personale non sono bastati. Solo alle 21:30 è stato inviato un locomotore di soccorso, ma il treno ha continuato a procedere lentamente, fermandosi di nuovo. Finalmente, intorno alle 23, un altro convoglio è arrivato, portando i passeggeri a Milano Centrale dopo mezzanotte.

Il capotreno cercava di rassicurare i passeggeri, ma la verità è emersa solo tardi, provocando frustrazione. I Vigili del fuoco sono stati chiamati solo alle 23:30 e hanno trovato una situazione intollerabile, con l’aria irrespirabile e bagni inutilizzabili.

I Vigili del Fuoco, spiega un testimone al Fatto Quotidiano – “Si sono arrabbiati e hanno iniziato a chiedere urlando perché le porte del treno fossero rimaste chiuse, dato che all’interno l’aria si era ormai fatta irrespirabile, anche perché i bagni non erano accessibili e la gente in qualche maniera doveva fare i suoi bisogni”. La testimonianza prosegue: “Sulla nostra carrozza a un certo punto un altro passeggero ne ha aperta una, perché c’erano persone anziane sul punto di svenire, ma il capotreno aveva ripetuto più volte che dovevano rimanere chiuse per motivi di sicurezza“. A bordo sono stati distribuiti solo una bottiglietta d’acqua e mini taralli. Alessio ha perso il concerto di Vasco Rossi, acquistato un anno prima: “Immagino che riceveremo un risarcimento, ma ce ne facciamo molto poco”.

15/06/2024 

Territorio

A Milano la magia del cinema sotto le stelle: proiezioni all’aperto e anteprime imperdibili. Ecco dove

A Milano la magia del grande schermo sotto le stelle: proiezioni all’aperto e anteprime imperdibili Domenica, […]

leggi tutto...

15/06/2024 

Territorio

Milano – E’ morto il “leggendario” Paolo Carù. Fondò ‘Muschio Selvaggio’: aveva uno dei negozi di dischi migliori al mondo

Milano – E’ morto Paolo Carù. Fondò ‘Muschio Selvaggio’. Suo il negozio di dischi fra i […]

leggi tutto...

15/06/2024 

Territorio

Eventi a Milano – Al Castello Sforzesco il più importante Festival (gratuito) su innovazione e tecnologia: torna Wired Next Fest INFO

Milano – Al Castello Sforzesco il più importante festival (gratuito) su innovazione e tecnologia: torna Wired […]

leggi tutto...

15/06/2024 

Milano – Tremenda tragedia: a fuoco officina. Devastato palazzo: 3 morti

Milano – Tremenda tragedia: a fuoco un’officina. Muoiono tre persone.  Un incendio scoppiato intorno alle 19 […]

leggi tutto...

14/06/2024 

Cronaca

Allarme a Milano – Detenuti evasi dal carcere Beccaria, in fuga verso la metropolitana. Continuano le ricerche

Milano – Detenuti evasi dal carcere Beccaria: fuggiti verso la metropolitana. Continuano le ricerche Due detenuti […]

leggi tutto...

13/06/2024 

Cronaca

Lombardia – Pusher imbranato: fa richiesta di espatrio e scoprono che è ricercato da tempo. Arrestato subito

Lombardia – Pusher imbranato: fa richiesta di espatrio e scoprono che è ricercato da tempo. Subito […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy