Territorio

03/01/2024

Milano – Linus chiama ‘fesso’ Cecchetto. Interviene il figlio e lo inchioda: “Radio Deejay esiste grazie a mio padre”

CONDIVIDI

Milano – Linus chiama ‘fesso’ Cecchetto. Interviene il figlio e lo inchioda: “Radio Deejay esiste grazie a mio padre”

Jody Cecchetto ha difeso suo padre Claudio in un video su Instagram in risposta ai commenti di Linus su Radio Deejay.

Linus, durante il suo popolare programma con Nicola Savino, ha definito “fesso” Claudio Cecchetto, per il docufilm su di lui trasmesso su Rai1 che non avrebbe avuto grande successo di ascolti.

Nel video, Jody esprime il suo dispiacere per l’utilizzo di tale termine e sottolinea che il docufilm non era pensato come un tributo a suo padre, ma come un racconto delle storie di coloro che hanno influenzato la storia della comunicazione e della radio in Italia: persone come Lorenzo Jovanotti, Rosario Fiorello, Gerry Scotti, Amadeus e Fabio Volo, considerate da Linus come colleghi e amici.

Jody cita un video in cui Linus stesso elogia Claudio Cecchetto come la persona grazie alla quale esiste Radio Deejay, commentando che, considerando questo, non sembra appropriato chiamarlo “fesso”.

“Caro Pasquale – ha detto il figlio di Cecchetto – ” mi permetto di darti del tu anche se non ci conosciamo personalmente. Ma siccome ascolto il tuo programma da tanto tempo, è un po’ come se ti conoscessi. Ho sentito che hai ritenuto People from Cecchetto “pochissimo interessante”. Questo docu non è meramente un tributo a Claudio Cecchetto, ma è un abbraccio a e dagli amici protagonisti presenti nel film, di cui si ripercorrono le storie. Storie che sono diventate Storia perché hanno cambiato il linguaggio della comunicazione, della radio, della tv in italia. Storie che per tutta una generazione rappresentano una giovinezza personale indimenticabile. Forse non hai considerato che sminuendo il documentario hai anche sminuito le testimonianze appassionate e la storia di persone che ho sempre visto che hai trattato come colleghi e amici di una vita nelle varie interviste o nei momenti in cui ne hai parlato: parlo di Lorenzo Jovanotti, Rosario Fiorello, Gerry Scotti, Amadeus e anche Fabio Volo, che mi pare lavori nella tua radio, ma si è prestato con grande affetto.”

25/02/2024 

Eventi a Milano: “Note di celluloide”, un grande viaggio fra cinema e musica con il capolavoro di Spielberg – L’evento

Eventi a Milano: “Note di celluloide”, un grande viaggio fra cinema e musica con il capolavoro […]

leggi tutto...

24/02/2024 

Territorio

Rapper e trapper: da Rovazzi a Fedez sono tutti senza diploma. E sono gli idoli degli adolescenti. Lo Studio

Rapper e trapper: da Rovazzi a Fedez sono tutti senza diploma. E sono gli idoli degli […]

leggi tutto...

24/02/2024 

Territorio

A Milano il Paradiso del vintage e dell’antiquariato – Sui Navigli la più grande manifestazione in Italia

A Milano il Paradiso del vintage e dell’antiquariato – Torna il “Mercatone” sui Navigli INFO Torna […]

leggi tutto...

23/02/2024 

Territorio

Continua la Milano Fashion Week “Come Parigi”: 100 mila presenti e i numeri continuano a crescere

Continua la Milano Fashion Week “Come Parigi”: 100 mila presenti e i numeri continuano a crescere […]

leggi tutto...

23/02/2024 

Territorio

Fedez- Ferragni, ora è davvero finita – Chiara contatta l’avvocato divorzista

Fedez- Ferragni, ora è davvero finita – Chiara contatta l’avvocato divorzista Dopo cinque anni di matrimonio […]

leggi tutto...

22/02/2024 

Fedez lascia Chiara Ferragni e la casa a City Life: la rottura

Fedez lascia Chiara Ferragni e la casa a City Life: la rottura La relazione tra Chiara […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy