Territorio

06/02/2024

A Milano puoi avere il pane appena sfornato a casa (all’ora che preferisci) – Nasce la nuova ‘rivoluzionaria’ APP

CONDIVIDI

A Milano puoi avere il pane appena sfornato a casa (all’ora che preferisci) – Nasce la nuova ‘rivoluzionaria’ APP

Avere a casa pane appena sfornato è diventato quasi un lusso, per questioni di tempo, di orari, di frenesia della vita.
Nell’era in cui è possibile ordinare quasi tutto online, una cena improvvisata non è più un problema, basta un clic. Ma il pane? Il pane no, ci si accontenta troppo spesso di un poco sano e saporito pane imbustato del supermercato .
Allora perché non organizzare un delivery di pane, appena sfornato a casa de consumatori all’orario che preferiscono?

È così che nasce PAWI
Pawi vuole ridare luce al valore dell’artigianalità dando l’opportunità al commerciante locale di estendere il suo business e al consumatore di usufruire facilmente di un prodotto dagli alti standard qualitativi che sia differente da ciò che è reperibile nella grande distribuzione.
Inoltre, a differenza di un qualsiasi delivery, Pawi non crea disturbo nella routine dei negozi poichè ritira in un’unica volta al mattino e cuoce i prodotti nel proprio hub. Nessuna distrazione per i commercianti che , così, non d evono gestire l’arrivo degli ordini nè far aspettare i clienti in negozio, fa tutto Pawi. ​

Con Pawi la tradizione del pane tiene il passo con l’ innovazione per soddisfare un consumatore sempre più esigente e un mercato in costante evoluzione.
Ma come funziona?
Ogni mattina Pawi ritira le forme di pane dai propri fornitori e le porta ne ll’ hub di cottura in Corso di Porta Vigentina 32 . Qui il pane viene poi infornato in base agli ordini ricevuti.
I clienti, tramite l’app scaricabile sugli store ( Pawi – App su Google Play , Pawi su App Store (apple.com) ) scelgono la tipologia di pane , e/o altri prodotti abbin a bili che preferiscono, e procedono all’ordine.
I fattorini, con l’uso di motorini elettrici a basso impatto ambientale, consegnano il pane appena sfornato direttamente a casa del cliente nella fascia oraria prescelta . Oppure, i clienti possono scegliere di ritirare il proprio ordine personalmente presso l’hub in Corso di Porta Vigentina 32 , sempre scegliendo il proprio orario di ritiro preferito.
I primi quattro produttori che hanno aderito al network sono: É galit é , Tone , Ticozzi e GustaMi . Si tratta di realtà che si distinguono per la grande qualità dei prodotti offerti e che, quindi, condividono a pieno i valori e gli obiettivi di Pawi. Nell’app è possibile vedere le tipologie di pane offerte da ciascuno, le info del prodotto e del produttore .
Oltre al pane, tramite l’app è possibile acquistare anche prodotti affini e abbinabili , sempre provenienti da realtà artigianali del territorio, in questo caso, nazionale.
Pawi ambisce a diventare un punto di riferimento per i consumatori ma anche per gli artigiani del pane, creando un network che si distingua per la qualità delle proposte e per la comodità del servizio .
Si conciliano, così, le esigenze dei consumatori con quelle degli artigiani.
Le panetterie hanno l’opportunità di distribuire i propri prodotti al di fuori della loro zona di vendita abituale e po ssono aumentare la propria produzione e i propri ricavi senza pesare sui costi legati a cottura e mano d’opera: è Pawi a cuocere per loro non gravando sui costi dei singoli produttori.
Dal punto di vista del consumatore, invece, acquistare tramite un’app e con pochi clic il pane permette di accedere a questo bene fondamentale anche a chi, per questioni di orari e impegni, non sempre riesce ad acquistare il pane artigianale in panetteria , rendendo così di più facile e comodo accesso un alimento fondamentale della nostra cultura alimentare .
Non solo, avere il pane appena sfornato è oramai un lusso. Per poter godere del profumo unico del pane caldo l’unico modo è recarsi in panetteria in determinati orari, una fortuna trovarlo appena uscito dal forno! Con Pawi il pane viene consegnato sempre appena sfornato offrendo ai clienti questo piacere davvero speciale e unico nel suo genere.

19/06/2024 

Territorio

Nutella Gelato, problemi in vista – Un Lotto ritirato dal Ministero: ecco perché

Nutella Ice Cream – Un Lotto già ritirato dal Ministero: ecco perché Un lotto del Nutella […]

leggi tutto...

19/06/2024 

Territorio

Milano – Si arrampica sul Duomo e sale sulla Madonnina: identificato il ragazzo

Milano – Si arrampica sul Duomo e sale sulla Madonnina: identificato il ragazzo Gruppo Operativo Anti […]

leggi tutto...

19/06/2024 

Territorio

Milano, la denuncia di Emanuela Folliero – “Derubata in strada mia mamma di 90 anni. Str….. maledette!”

Milano, la denuncia di Emanuela Folliero – “Hanno derubato in strada mia mamma di 90 anni…maledette!” […]

leggi tutto...

19/06/2024 

Sport

Musetti, rimonta spettacolare e vittoria su De Minaur – La miglior partita sull’erba della carriera

Musetti, rimonta spettacolare e vittoria sull’avversario De Minaur – La miglior partita sull’erba della carriera all’ATP […]

leggi tutto...

19/06/2024 

Territorio

Maturità 2024, ecco le tracce dei temi: da Pirandello a Rita Levi Montalicini. Ma anche “Profili, selfie e blog nell’era digitale”

Maturità 2024, ecco le tracce dei temi: da Pirandello a Rita Levi Montalicini. Ma anche “Profili, […]

leggi tutto...

18/06/2024 

Milano: rinasce piazza Freud a Porta Garibaldi – Un progetto da 3 milioni di euro

Milano: rinasce piazza Freud a Porta Garibaldi – Un progetto da 3 milioni di euro Sono […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy