Cronaca

28/02/2023

Milano – Sgomberate le cantine di via Villani: erano covo di abusivi e spacciatori

CONDIVIDI

Milano – Sgomberate le cantine di via Villani: erano covo di abusivi e spacciatori

Nei giorni scorsi la Polizia locale ha effettuato alcune operazioni di sgombero di cantine occupate presso le case di edilizia pubblica gestite da MM in via Villani 3 (Municipio 9), dove sono in corso lavori di riqualificazione. Oggi l’assessore alla Sicurezza Marco Granelli, con operatori dell’Assessorato alla Casa, Municipio 9, MM e Polizia locale, ha effettuato un sopralluogo per verificare la situazione e pianificare le attività di messa in sicurezza previste a partire dal 1° marzo prossimo.

Nel corso della settimana gli agenti di Polizia locale hanno controllato alcune cantine di via Villani 3 che sono risultate occupate abusivamente da 13 persone. Fra queste una è stata accompagnata presso il carcere Beccaria perché titolare di un ordine di custodia cautelare per spaccio risalente alla sua minore età, e una seconda con un ordine di espulsione.

“Gli interventi effettuati nei giorni scorsi dalla Polizia locale di concerto con gli uffici del Comune e MM hanno permesso di liberare box e cantine occupate – dichiara l’assessore Granelli –. È stato così possibile interrompere l’occupazione e alcune attività di piccolo spaccio. Stiamo mettendo in sicurezza questi spazi perché possano tornare agli inquilini e ai residenti ed essere utilizzati al meglio per avere un quartiere più sicuro e più vivibile”.

Marco Granelli: “Siamo al quartiere di case popolari di via Villani, un quartiere di proprietà del Comune di Milano in gestione MM, dove da qualche anno sono in corso delle attività di riqualificazione importanti che cambieranno e stanno cambiando il volto di questo quartiere. Purtroppo, come accade in queste situazioni, le cantine, i box erano utilizzati da persone che le occupavano per viverci e anche per far consumo e spaccio di droga. Abbiamo lavorato insieme tra MM, che gestisce le case, il Comune, la polizia locale, e abbiamo proprio in questi giorni fatto alcuni interventi dove abbiamo allontanato tutte le persone. Alcune hanno anche appunto dei delle situazioni penali da risolvere, altre società allontanate. E poi soprattutto stiamo mettendo in sicurezza in modo che questi spazi possano tornare ai cittadini ad essere utilizzati al meglio per avere un quartiere più sicuro per tutti e più vivibile”.

 

23/05/2024 

Sport

Gasperini , attacco a Inter e Juventus dopo la vittoria: “Altro che conti in disordine o Superlega..”

Gasperini, attacco a Inter e Juventus dopo la vittoria: “Altro che conti in disordine o Superlega..” […]

leggi tutto...

23/05/2024 

Cronaca

Milano – Aggressioni e spaccio in via Gola: fermati 12 maghrebini

Milano – Aggressioni e spaccio in via Gola: fermati 12 maghrebini La Polizia di Stato, coordinata […]

leggi tutto...

22/05/2024 

Territorio

La stampa 3D sta trasformando la produzione di Jet privati – Una rivoluzione nell’industria aeronautica

La stampa 3D sta trasformando la produzione di Jet privati – Rivoluzione nell’industria aeronautica L’industria aeronautica […]

leggi tutto...

23/05/2024 

A Milano il primo murale dello street artist “Obey” – L’opera, alta 34 metri, di uno degli artisti urbani più noti al mondo FOTO

A Milano il primo murale dello street artist “Obey” – L’opera, alta 34 metri, di uno […]

leggi tutto...

23/05/2024 

Sport

Capolavoro Atalanta – La squadra lombarda sul tetto d’Europa, entra nella storia: Lookman divino

Capolavoro Atalanta – La squadra lombarda sul tetto d’Europa: Lookman divino L’Atalanta entra nella storia vincendo […]

leggi tutto...

22/05/2024 

Territorio

Milano – Nasce la nuova Metrotranvia Milano-Lambiate: budget approvato. Ecco il progetto

Milano – Nasce la nuova Metrotranvia Milano-Lambiate: budget approvato. Ecco il progetto Il progetto di riqualificazione […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy