Economia

14/03/2023

Per Porsche il miglior risultato della storia: “Balzo dei profitti da record”

CONDIVIDI

Per Porsche il miglior risultato della storia: “Balzo dei profitti da record”

Per Porsche il 2022 ha visto un balzo dei profitti da record,  anche grazie alla politica di aumento dei prezzi.

L’ aumento delle vendite si attesta infatti ad un + 13,6% a 37,6 miliardi di euro e un risultato operativo cresciuto del 27,4% a 6,8 miliardi di euro.

Sale anche il rendimento al 18%  (rispetto al 16% del 2021). In breve Porsche ha già superato Volkswagen come valore di mercato, superando i 100 miliardi di dollari.

«In condizioni difficili, abbiamo ottenuto di gran lunga il miglior risultato nella storia della Porsche», ha commentato al Sole 24 Ore il ceo di Porsche Oliver Blume.

“Per il 2023, Porsche punta a vendite di gruppo comprese tra circa 40 e 42 miliardi di euro – scrive la pagina di finanza del Sole 24 Ore – “Il ritorno operativo sulle vendite è previsto tra il 17 e il 19%, confermando gli obiettivi dell’Ipo dello scorso autunno nonostante i tempi di incertezza economica e geopolitica. Ma il board ha lanciato un programma “Road to 20” per aumentare i rendimenti a oltre il 20% a lungo termine. Il cfo Lutz Meschke ha promesso che il marchio sarà più forte che mai. A partire dalla gamma di prodotti, passando per i prezzi, fino alla struttura dei costi. «I nostri fattori di successo sono il migliore posizionamento dei prezzi, il forte mix di prodotti, l’aumento delle vendite del gruppo, gli effetti dei tassi di cambio e la nostra elevata disciplina dei costi», ha spiegato il direttore finanziario.

Procede a buoni ritmi anche l’elettrificazione.
“La casa di Stoccarda vuole espandere la gamma di modelli con un altro suv oltre il Cayenne – si legge sul quotidiano di economia e finanza – ” E intende continuare con la sua ambiziosa strategia di elettrificazione. Nel 2024, dopo i noti problemi con lo sviluppo del software, il Macan sarà consegnato ai clienti nella versione full electric. Le batterie, è stato precisato, saranno fabbricate in Germania con un partner. Una precisazione importante dopo la vicenda che ha visto al centro la possibile decisione di Volkswagen di emigrare con una gigafactory negli Stati Uniti. La 718 completamente elettrica è prevista per la metà del decennio e sarà seguita dalla versione a batteria della Cayenne. La quarta generazione del suv, viene riferito, sottolinea l’obiettivo di Porsche di consegnare oltre l’80% dei suoi nuovi veicoli come modelli completamente elettrici nel 2030.

 Blume ha dichiarato, infine, che non c’è alcun conflitto tra l’elettrificazione e la produzione di e-fuel: «Possiamo adattare la politica fiscale per rendere gli e-fuel più economici. La politica dovrebbe sostenere gli investimenti per rendere i prezzi più attraenti. Ne vale la pena. Non conosco altra possibilità per decarbonizzare le auto con motore a combustione».

15/06/2024 

Territorio

A Milano la magia del cinema sotto le stelle: proiezioni all’aperto e anteprime imperdibili. Ecco dove

A Milano la magia del grande schermo sotto le stelle: proiezioni all’aperto e anteprime imperdibili Domenica, […]

leggi tutto...

15/06/2024 

Territorio

Milano – E’ morto il “leggendario” Paolo Carù. Fondò ‘Muschio Selvaggio’: aveva uno dei negozi di dischi migliori al mondo

Milano – E’ morto Paolo Carù. Fondò ‘Muschio Selvaggio’. Suo il negozio di dischi fra i […]

leggi tutto...

15/06/2024 

Territorio

Eventi a Milano – Al Castello Sforzesco il più importante Festival (gratuito) su innovazione e tecnologia: torna Wired Next Fest INFO

Milano – Al Castello Sforzesco il più importante festival (gratuito) su innovazione e tecnologia: torna Wired […]

leggi tutto...

15/06/2024 

Milano – Tremenda tragedia: a fuoco officina. Devastato palazzo: 3 morti

Milano – Tremenda tragedia: a fuoco un’officina. Muoiono tre persone.  Un incendio scoppiato intorno alle 19 […]

leggi tutto...

14/06/2024 

Cronaca

Allarme a Milano – Detenuti evasi dal carcere Beccaria, in fuga verso la metropolitana. Continuano le ricerche

Milano – Detenuti evasi dal carcere Beccaria: fuggiti verso la metropolitana. Continuano le ricerche Due detenuti […]

leggi tutto...

13/06/2024 

Cronaca

Lombardia – Pusher imbranato: fa richiesta di espatrio e scoprono che è ricercato da tempo. Arrestato subito

Lombardia – Pusher imbranato: fa richiesta di espatrio e scoprono che è ricercato da tempo. Subito […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy