Sport

30/06/2024

Spalletti e le dimissioni da CT – “Responsabilità tutta mia, ecco cosa farò”

CONDIVIDI

Spalletti e le dimissioni da CT – “Responsabilità tutta mia”

Luciano Spalletti, CT della nazionale italiana, ha riconosciuto la sua responsabilità dopo la sconfitta indecorosa contro la Svizzera che ha eliminato l’Italia dagli Europei.

Ha spiegato che la squadra ha giocato a un ritmo troppo basso rispetto agli avversari e ha ammesso che, al momento, i giocatori non riescono a fare di meglio.

“La differenza l’ha fatta il ritmo, troppo inferiore a loro. Ora come ora non riusciamo a fare di più – ha dichiarato –  “Quel gol all’inizio del secondo tempo ci ha tagliato le gambe, siamo stati poco incisivi. La differenza l’ha fatta il ritmo, troppo inferiore a loro nel primo tempo. E anche nelle individualità c’era un passo differente, così come nelle coppie. Purtroppo ritmo e freschezza fanno sempre la differenza. Eppure stavolta, a differenza della gara precedente, ho cambiato giocatori, li ho fatti recuperare. Ma la risposta è stata la stessa. Si vede che ora come ora, a causa di troppi condizionamenti, non riusciamo a fare più di questo. Ci vuole più ritmo, più gamba, più continuità, più sacrificio. Non siamo arrivati a questo Europeo in una condizione eccezionale e fare tutto a questa temperatura non è facile. Questa eliminazione ci dà comunque delle indicazioni, perché qualcosa bisogna sicuramente cambiare. È stata un’esperienza dove si poteva fare di più, ma quando poi si trovano squadre che palleggiano bene, occorre farlo altrettanto bene. Mancanza di velocità? Non abbiamo molti calciatori che hanno questa qualità di corsa, la differenza la fa la freschezza quando riconquisti palla. C’è la possibilità di costruire qualcosa, ma serve un po’ più di tempo. Io non ne ho avuto moltissimo, s guardiamo ai miei predecessori quasi tutti hanno avuto più partite di me. Qualche partita in più mi poteva aiutare”.

Poi il discorso sul suo futuro, e le ipotesi dimissioni:
A livello di responsabilità, quella è sempre dell’allenatore, le scelte le ho fatte io. Gravina? Con me si è sempre comportato da professionista serio e vedremo cosa ci sarà da dire. Se mi sento di essere ancora il c.t. di questa Nazionale? E’ una domanda normale, ci sta. Personalmente non mi cambia nulla, io vado avanti, ho la responsabilità di quello che è successo, i calciatori li ho scelti io, ed è chiaro che sono in un percorso dove devo fare delle conoscenze”.

 

20/07/2024 

Cronaca

Tremendo incidente: cade dalla moto ed è travolto da un’auto. Muore avvocato milanese

Tremendo incidente: cade dalla moto ed è travolto da un’auto. Muore avvocato milanese Un avvocato milanese […]

leggi tutto...

20/07/2024 

Territorio

A Milano è di nuovo emergenza Black Out: tantissime segnalazioni, i quartieri più colpiti

A Milano è di nuovo emergenza Black Out: tantissime segnalazioni, i quartieri più colpiti Milano torna […]

leggi tutto...

20/07/2024 

Territorio

Milano – In Triennale un viaggio nel Design Italiano: una grande esposizione INFO

Milano – In Triennale un viaggio nel Design Italiano: una grande esposizione Sabato 20 luglio alle […]

leggi tutto...

20/07/2024 

Territorio

Nubifragio nel Milanese – Danni alle vetrate di un ospedale: la situazione

Nubifragio nel Milanese – Danni alle vetrate di un ospedale Ieri sera, temporali di forte intensità […]

leggi tutto...

19/07/2024 

Territorio

Milano – Case “di pregio” del Pio Albergo Trivulzio affittate a prezzi STRACCIATI: tanti inquilini Vip. Il caso

Milano – Case “di pregio” del Pio Albergo Trivulzio affittate a prezzi STRACCIATI: tanti inquilini Vip […]

leggi tutto...

19/07/2024 

Territorio

MICROSOFT IN DOWN manda il mondo in tilt – Caos per aerei, banche, ospedali e media: cosa sta succedendo

Microsoft in Down manda il mondo in tilt – Caos per aerei, banche, Borsa e media […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy