Appuntamenti

18/11/2022

Milano – Conosciamo davvero lo smart working in tutte le sue dimensioni? L’interessante incontro a Book City

CONDIVIDI

Conosciamo davvero lo smart working in tutte le sue dimensioni? Voci ed esperienze dalla rivoluzione che ha cambiato le nostre vite
Con Roberto Reale, Flavia Gamberale, Andrea Emanuele Apostolo, Alberto Bortolotti, Marco Carlomagno, Luciana De Laurentiis ed Edoardo Limone

Transizione digitale, innovazione, organizzazione, sostenibilità, urbanistica, pubblica amministrazione, politica, uguaglianza di genere, comunicazione, responsabilità, sicurezza, privacy: sono alcune delle dimensioni che strutturano lo smart working. Che non è solo quello che abbiamo sperimentato durante la pandemia, e a cui l’86% dei lavoratori non vorrebbe più rinunciare: ma un paradigma culturale, organizzativo e tecnologico che rivoluziona l’ecosistema produttivo svincolando la prestazione lavorativa da vincoli di tempo e di luogo ed ancorandola invece a obiettivi, risultati, responsabilità. Facciamo luce su un fenomeno più complesso di quello che appare.

“Domani – spiega Marco Carlomagno, segretario generale FLP – “saremo a BOOKCITY MILANO ad animare un evento di questa sempre interessante manifestazione. Ci si vede Sabato 19 novembre, ore 15:00, alla Libreria Egea viale Bligny 22, Milano.

Presenteremo il nostro libro “DIMENSIONI DELLO SMART WORKING. Sfide ed esperienze per una transizione sostenibile”, nel corso dell’evento “Conosciamo davvero lo smart working in tutte le sue dimensioni? Voci ed esperienze dalla rivoluzione che ha cambiato le nostre vite”.

Scambieremo idee e opinioni su quanto recentemente accaduto e su quanto accadrà in futuro nei processi di riprogettazione dell’organizzazione del lavoro.
Durante l’evento avremo modo di raccontare qualcosa di più anche delle varie esperienze realizzate.

Tra le voci di cambiamento che trovate nel libro anche quella di Larry Fink, amministratore delegato di BlackRock, il più grande asset management globale con diecimila miliardi di dollari in gestione.

Che scrive, nella lettera annuale ai CEO:

“La normalità prevedeva che i dipendenti andassero in ufficio 5 giorni alla settimana.

Raramente si parlava di salute mentale sul luogo di lavoro e i salari della manodopera a basso e medio reddito crescevano a malapena. Quel mondo non esiste più. Le società che non si adeguano a questa nuova realtà, e non danno seguito alle istanze dei loro dipendenti, lo fanno a loro rischio e pericolo.”

 

Appuntamento: Sabato 19 novembre ore 15:00 alla Libreria Egea viale Bligny 22, Milano.

Il libro è edito da Edizioni FrancoAngeli | Le conoscenze per innovare e lo trovate dall’11 novembre in tutte le librerie oppure sui principali store online

06/12/2022 

Territorio

Milano – Fontana a ‘Italia delle Regioni’: “Autonomia della Lombardia avrebbe solo benefici, anche per il Sud”

Il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, è intervenuto alla seconda giornata dell’evento ‘Italia delle Regioni’, […]

leggi tutto...

06/12/2022 

Territorio

Milano – Oltre 1 miliardo di investimento e 2500 posti di lavoro: ecco la nuova autostrada lombarda

Milano – Oltre 1 miliardo di investimento e 2500 posti di lavoro: ecco la nuova autostrada […]

leggi tutto...

06/12/2022 

Milano – Il bel gesto di Paolo Maldini: serve i pasti da volontario alla mensa dei poveri. “Un momento toccante”

Milano – Il bel gesto di Paolo Maldini, volontario alla mensa dei poveri dell’Opera San Francesco: […]

leggi tutto...

06/12/2022 

Milano – Il Natale si accende con l’albero di 25 metri in piazza Duomo. Oggi l’accensione

Milano – Il Natale si accende con l’albero di 25 metri in piazza Duomo. Oggi l’accensione […]

leggi tutto...

06/12/2022 

Natale a Milano – Accese le prime luci ‘sostenibili’ di corso Buenos Aires: ecco il progetto innovativo, con pannelli solari

Natale a Milano – Accese le prime luci ‘sostenibili’ di corso Buenos Aires, un progetto innovativo […]

leggi tutto...

05/12/2022 

A Milano apre una nuova fermata dei treni: Università Bocconi-Tibaldi – E’ la prima stazione verde e accessibile al quartiere

A Milano apre una nuova fermata dei treni: Università Bocconi-Tibaldi E’ stata inaugurata oggi la nuova […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy