Economia

Milano

/

23/06/2022

Quasi 600 milioni di euro di danni allo Stato e circa 10 mila persone denunciate dalla Guardia di Finanza lombarda

Tra gli evasori dell'anno 2021-2022: società fantasma, crediti fiscali inesistenti, lavoratori in nero e finti redditi di cittadinanza

CONDIVIDI

I dati che arrivano dalla Guardia di Finanza lombarda sono agghiaccianti. Sono stati diffusi tramite il rapporto del comando regionale lombardo per il 248esimo anniversario della fondazione del corpo.

I danni provocati dagli evasori nei confronti dell’Erario ammontano a circa 600 milioni di euro complessivi. Di questi, dal 1 gennaio 2021 al 31 maggio 2022 ha sequestrato 260 milioni di euro a grandi evasori. Sono 1.907 reati fiscali scoperti a carico di 2.987 soggetti denunciati, di cui 99 arrestati. All’interno del mondo dell’evasione c’è di tutto: società fantasma; frodi iva organizzate basate su fatture false; beni illecitamente accumulati; lavoro sommerso. In considerevole aumento i casi di frodi fiscali basate sulla compensazione di crediti fiscali inesistenti o non spettanti con debiti fiscali reali.

Le truffe scoperte dai reparti lombardi in danno del bilancio nazionale e comunitario (ad esempio redditi di cittadinanza indebitamente percepiti, ndr) sono state pari a oltre 591 milioni di euro (con un aumento di sei volte nel 2021 rispetto al 2020). Si perde il conto anche per i reati in materia di appalti, corruzione e altri delitti contro la pubblica amministrazione.

Numeri di evasione da capogiro sono rappresentati anche dal traffico di stupefacenti (sono stati denunciati 1.085 soggetti, di cui 228 arrestati, con il sequestro di circa 8 tonnellate di cocaina, eroina, hashish, marijuana ed altre sostanze psicotrope, oltre a 24 mezzi utilizzati per il relativo trasporto) e dalla contraffazione di prodotti di varia natura (capi e accessori di abbigliamento, calzature, pezzi di ricambio per veicoli, prodotti cosmetici e di profumeria, accessori per telefonia, strumenti e apparecchi medicali, farmaci).

È bene ricordarsi che un danno allo Stato è un danno alle nostre stesse tasche, chissà se gli evasori sono consapevoli di questo concetto elementare. Chi evade ruba dal portafoglio di tutti i cittadini.

E.F.M.

Seguici per leggere notizie chiare e interessanti su Milano e dintorni.

29/09/2022 

Appuntamenti

Oggi la Polizia di Stato festeggia il suo patrono, San Michele Arcangelo. Grande messa in programma officiata dall’arcivescovo di Milano

Una giornata di festa oggi, giovedì 29 settembre, per la Polizia di Stato che festeggia in […]

leggi tutto...

28/09/2022 

Ambiente

Amsa: i cassonetti condominiali cambiano look, per diventare sempre più green! Sono fatti di materiale riciclato al 98 per cento

Da settembre 2022 i cassonetti condominiali cambiano look. La sostituzione avverrà gradualmente e interessa le nuove utenze e […]

leggi tutto...

28/09/2022 

Cronaca

La coppia down che non riesce a trovare una casa in affitto a Milano

Una storia di amore e di pazienza quella di Paolo e Carlotta, una coppia down che […]

leggi tutto...

28/09/2022 

Cronaca

Attimi di panico in stazione Gorla: ragazza di 20 anni tenta il suicidio

Ieri pomeriggio alla stazione Gorla è andato purtroppo in scena un tentato suicidio di una ragazza […]

leggi tutto...

28/09/2022 

Appuntamenti

In pausa pranzo si va al Castello Sforzesco? Il mercoledì dalle 13 alle 13.30

Il Castello Sforzesco , da oggi e fino al 9 di novembre, propone una pausa diversa […]

leggi tutto...

27/09/2022 

Lavoro

Iniziativa di WeMi per cercare colf e badanti: open day il 28 settembre

Ritornano gli open day di WeMi Tate Colf Badanti. Mercoledì 28 Settembre il servizio WeMi Tate […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy