Territorio

24/12/2022

Milano – L’uomo più ricco del mondo ha comprato la vigna ‘milanese’ di Leonardo Da Vinci

CONDIVIDI

Milano – L’uomo più ricco del mondo compra la vigna ‘milanese’ di Leonardo Da Vinci

L’uomo più ricco al mondo ha comprato la vigna di Leonardo da Vinci. La notizia è stata segnalata del Corriere della sera: l’imprenditore francese Bernard Arnault, presidente e amministratore delegato del gruppo extralusso LVMH, ha acquistato Casa degli Atellani in corso Magenta a Milano.

“La splendida dimora rinascimentale, donata da Ludovico il Moro ad una famiglia cortigiana, gli Atellani – spiega il Fatto Quotidiano – ” venne restaurata nel 1923 dall’architetto Piero Portaluppi. All’interno del giardino del palazzo si trova la Vigna di Leonardo. Lotto di terreno che alla morte il celebre artista e scienziato donò ai suoi due aiutanti. La vigna venne nuovamente risistemata nel 2007 e con la collaborazione dell’Università di Milano venne impiantato un ceppo originario del ‘500 di un’uva particolare, la Malvasia di Candia – citata anche da Leonardo in alcune sue testimonianze scritte.

Si tratta dell’unica vigna al mondo all’interno di una metropoli.

“Totale il riserbo sulla cifra sborsata dal 73enne Arnault – si legge ancora sul Fatto Quotidiano – “Anche se di problemi economici lo chef executive del gruppo che controlla marchi come Vuitton, Bulgari, Dior, Fendi, Givenchy oltre allo champagne Moët & Chandon, non ne ha mai avuti. Il suo patrimonio di 169.8 miliardi di euro non ha eguali al mondo. Infine ancora non si sa l’uso che il magnate ne farà. Casa Atellani è tutt’ora aperta in alcune fasce orarie per il pubblico, oltre ad avere alcune stanze/appartamento da affittare per periodi limitati: per questo il Sottosegretario di Stato per la Cultura Lucia Borgonzoni ha fatto sapere che “con gli Uffici del Ministero della Cultura stiamo ricostruendo la vicenda. Ad oggi, risulta vincolata soltanto una parte dell’immobile. Esclusa è anche la vigna di Leonardo. Gli Uffici valuteranno se vi siano i presupposti per l’estensione del vincolo. I margini di intervento del Ministero saranno oggetto di un attento studio, affinché questo straordinario patrimonio venga tutelato e valorizzato al meglio”.

 

09/02/2023 

Territorio

Milano – Nasce il ‘Giardino delle Meraviglie’ in via Bechi: arredi e giochi per i bimbi. Il progetto

Milano – Nasce il ‘Giardino delle Meraviglie’ in via Bechi: arredi e giochi per i bimbi. […]

leggi tutto...

09/02/2023 

Territorio

Milano Fashion week. Torna la moda in città: oltre 165 appuntamenti tra eventi e sfilate

A Palazzo Reale presentato il palinsesto della Women’s collection autunno-inverno 2023/2024 Milano, 8 febbraio 2023 – […]

leggi tutto...

08/02/2023 

Territorio

Milano – Grande successo per la M4: “Sei mila passeggeri al giorno”. I dati

Milano – Grande successo per la M4: “Sei mila passeggeri al giorno”. I dati Sono i […]

leggi tutto...

08/02/2023 

Territorio

Milano  – Anoressia, bulimia e alimentazione incontrollata: oltre 5 milioni di euro per contrastare i disturbi dell’alimentazione

Milano  – Anoressia, bulimia e alimentazione incontrollata: oltre 5 milioni di euro per contrastare i disturbi […]

leggi tutto...

08/02/2023 

Cronaca

Milano – “Ero ubriaca e mi hanno violentato”. La denuncia di una studentessa

Milano – “Ero ubriaca e mi hanno violentato”. La denuncia di una studentessa La vittima è […]

leggi tutto...

08/02/2023 

Cronaca

Accoltellò 6 persone ad Assago: “E’ capace di intendere e di volere”. Ora rischia l’ergastolo

Accoltellò 6 persone ad Assago: “E’ capace di intendere e di volere”. Ora rischia l’ergastolo Andrea […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy