Territorio

13/12/2022

Milano sempre più cara e inaccessibile – “Chi è giovane va a vivere a Pioltello. Ecco perché è scesa la qualità della vita”

CONDIVIDI

Milano sempre più cara – “Chi è giovane va a vivere a Pioltello. Ecco perché è scesa nella qualità della vita”

La ‘fighissima’ Milano non è poi così vivibile. E’ quanto emerge dall’ultima classifica de Il Sole 24 Ore, secondo cui  la città è sempre più inospitale per i ceti bassi e soprattutto i giovani.

“Un metro quadro in città costa ormai oltre 5000 euro, per un appartamento di medie dimensioni per una famiglia è diventato impossibile spendere meno di mezzo milione. Il famoso “miliardo di lire” – lo scrive Dario Donato
Giornalista di economia, finanza e politica a Mediaset Tgcom24. “Secondo una recente indagine di Immobiliare.it per comprare un trilocale a Milano e garantirsi una tenore di vita normale serve un reddito di 5500 euro al mese – aggiunge Di Donato, che chiede: “Mi spiegate quale giovane guadagna quella cifra, quale neo famiglia con dei progetti può anche solo pensare di trasferirsi in città?
La verità è che Milano è sempre più esclusiva – aggiunge il giornalista – ” Ma nel senso che esclude, sia gli ultimi che i penultimi.
Abbiamo le piste ciclabili, l’Area C per le macchine elettriche e la follia dell’Area B (copre il 74% dell’area cittadina) in cui sei quasi fuorilegge se circoli con una diesel Euro 5 (vendute sul mercato fino al 2016, mica il 2006).

E così i ragazzi se ne vanno a vivere oltre la tangenziale, dove la vita è meno Instagrammabile, ma più accessibile. Meno filtri, più sostanza.
Qualcuno chiede lo smartworking o il “southworking” per evitare proprio di avere a che fare con la metropoli.
Chi sceglie di rimanere, a 30-35 anni, nel 90% dei casi è costretto a condividere casa come i criceti per permettersi affitti sempre più cari rispetto al reddito medio.
Chi può fa il pendolare, gli altri se ne vanno direttamente.

Che Milano scenda nella classifica della “qualità della vita” stupisce solo chi fino a oggi l’ha amministrata con il mito di attrarre i capitali, di costruire grattacieli o CityLife che per quasi metà sono case vuote investimento di russi, arabi o fenomeni da baraccone. Tra 5-10 anni Milano, con questi prezzi e senza politiche serie, sarà una città che per neolaureati e ragazzi con la voglia di farcela da soli sarà accessibile da un posto solo: il metaverso”.

09/02/2023 

Territorio

Milano – Nasce il ‘Giardino delle Meraviglie’ in via Bechi: arredi e giochi per i bimbi. Il progetto

Milano – Nasce il ‘Giardino delle Meraviglie’ in via Bechi: arredi e giochi per i bimbi. […]

leggi tutto...

09/02/2023 

Territorio

Milano Fashion week. Torna la moda in città: oltre 165 appuntamenti tra eventi e sfilate

A Palazzo Reale presentato il palinsesto della Women’s collection autunno-inverno 2023/2024 Milano, 8 febbraio 2023 – […]

leggi tutto...

08/02/2023 

Territorio

Milano – Grande successo per la M4: “Sei mila passeggeri al giorno”. I dati

Milano – Grande successo per la M4: “Sei mila passeggeri al giorno”. I dati Sono i […]

leggi tutto...

08/02/2023 

Territorio

Milano  – Anoressia, bulimia e alimentazione incontrollata: oltre 5 milioni di euro per contrastare i disturbi dell’alimentazione

Milano  – Anoressia, bulimia e alimentazione incontrollata: oltre 5 milioni di euro per contrastare i disturbi […]

leggi tutto...

08/02/2023 

Cronaca

Milano – “Ero ubriaca e mi hanno violentato”. La denuncia di una studentessa

Milano – “Ero ubriaca e mi hanno violentato”. La denuncia di una studentessa La vittima è […]

leggi tutto...

08/02/2023 

Cronaca

Accoltellò 6 persone ad Assago: “E’ capace di intendere e di volere”. Ora rischia l’ergastolo

Accoltellò 6 persone ad Assago: “E’ capace di intendere e di volere”. Ora rischia l’ergastolo Andrea […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy